Proiezioni Speciali

Buried Seeds


di Andrei Severny

Vikas Khanna è arrivato a New York senza nient'altro che la passione per la cucina, è diventato lo chef di un esclusivo ristorante di Manhattan e ha cucinato per Barak Obama, per il Dalai Lama e Papa Francesco. Severny ha raccontato la sua storia in Buried Seeds.

Le Giornate omaggiano il settantesimo anno di liberazione dell'India (celebrata il 15 Agosto) con una serata a tema. Gli ingredienti li garantiscono Andrei e Vikas. Andrei è un visual artist e regista russo-americano che nel 2011 presentò il film Condition al Festival di Torino e ha scritto diversi articoli sul futuro del cinema pubblicati dal Tribeca Film Festival. Vikas è stato inserito dall'emittente tesdesca Deutsche Welle nella top ten degli chef che hanno rivoluzionato le nostre abitudini alimentari.

La materia prima di questo film è la passione, quella che ci spinge oltre i nostri limiti. Nel documentario si racconta una vita straordinaria iniziata nella povertà di una città nel nord dell'India e proseguita negli Stati Uniti dove Vikas è arrivato quasi trentenne. Da qui, ha servito cibo gratis dopo i fatti dell'undici settembre newyorkese e ai senzatetto che vagavano nei dintorni del ristorante, dal quale tutta la favola è iniziata. La metafora più evocativa che dà il titolo al film è quella dei semi: quando sotterrati raggrinziscono come se attraversassero un processo di sofferenza prima di germogliare.

Filmografia

2017 Buried Seeds
2016 Inside Risk: Shadows of Medellin
2015 Gravitation: Variation in Time and Space
2012 Teaching to See
2011 Condition
2005 Disparait
2005 Tom on Mars


PROGRAMMAZIONE

06/09/2017 h 20:00Villa degli Autori
Ingresso libero


main sponsor





creative partner



© Associazione Culturale Giornate degli Autori - Via Santa Croce in Gerusalemme 107 (RM) - P.IVA 08079171008 - Licenza S.I.A.E. 4858/I/4524
TRASPARENZA - Informativa sull'utilizzo dei cookie - Informativa sulla privacy

Design: EU-GENIA srl - Webmaster: Daniele Sorrentino